Presentazione

Il Dipartimento si presenta

La storia

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università di Salerno nasce nel 2011, dalla confluenza in un unico dipartimento di docenti e ricercatori dei settori dell'Ingegneria Industriale provenienti dai Dipartimenti di Ingegneria Meccanica, Ingegneria Chimica, Ingegneria dell'Informazione e Ingegneria Elettrica e di Ingegneria Civile, con l'obiettivo di favorire una crescita culturale equilibrata delle diverse aree e consentire più intense interazioni con le realtà industriali e di ricerca del territorio campano e, più in generale, nazionale e internazionale.
Il Dipartimento, attualmente diretto dal prof. Roberto Pantani, grazie alle sinergie derivanti dalla collaborazione tra ricercatori di aree culturalmente affini che operano all'interno dell'Ateneo salernitano da oltre 25 anni, si propone come polo scientifico e culturale di raccordo tra esperienze di ricerca e di didattica con l'obiettivo di diventare un punto di riferimento per il territorio, mettendo a disposizione le competenze in ricerca di base e applicata e favorendo la vocazione all'innovazione, al trasferimento tecnologico e alla diffusione e la valorizzazione dei prodotti della ricerca. A tal fine, il Dipartimento di Ingegneria Industriale promuove collaborazioni con imprese, centri di ricerca ed enti pubblici e privati, nazionali, comunitari ed esteri, mettendo a disposizione le proprie competenze e attrezzature sperimentali per la soluzione di problematiche tecniche specifiche. Il Ddipartimento, inoltre, si propone direttamente quale incubatore di nuove realtà imprenditoriali, come testimoniato dagli spin-off in fase di avvio o già avviati di cui è promotore.
Il Dipartimento dispone di laboratori, alcuni certificati secondo la norma UNI EN ISO 9001-2000, dotati di strumenti analitici avanzati e impianti pilota per lo studio dei materiali e dei nanomateriali, l'analisi di processo, la sperimentazione di nuove tecnologie e materiali, lo sviluppo di tecnologie per l'industria alimentare, la caratterizzazione elettromagnetica dei sistemi elettrici ed elettronici, la progettazione e realizzazione di sistemi di metrologia intelligente (smart metering), l'automazione dei sistemi distribuiti, lo studio e la caratterizzazione degli impianti elettrici e dei sistemi di generazione da fonte rinnovabile, con la possibilità di realizzazione di prototipi di prodotti e manufatti che consentono di sviluppare progetti di ricerca e prototipazione di rilevante interesse nazionale, europeo e internazionale.

L'offerta culturale

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale offre agli studenti e al territorio competenze specifiche nel settore dell'Ingegneria Chimica e Alimentare, dell'Ingegneria Meccanica e Gestionale e dell'Ingegneria Elettrica.
In particolare, con riferimento al settore dell'Ingegneria Chimica e Alimentare, in dipartimento integra competenze nel campo dell'ingegneria chimica, della chimica, dei materiali, della microbiologia e delle tecnologie alimentari, per la progettazione e la realizzazione di impianti, processi e prodotti innovativi di interesse per l'industria manifatturiera ed in particolare per l'industria chimica e l'industria alimentare.
Con riferimento al settore dell'Ingegneria Meccanica e Gestionale, il dipartimento integra competenze nei settori del Disegno e Modellazione e prototipazione virtuale, della Fisica tecnica per il risparmio e l'efficienza energetica nell'edilizia, nelle macchine frigorifere e nelle applicazioni industriali, della Fluidodinamica, degli Impianti Industriali Meccanici, delle Tecnologie e Sistemi di Lavorazione, dell'Ingegneria Economico-Gestionale, delle Macchine a fluido e dei sistemi per l'energia e l'ambiente, della Meccanica Applicata alle Macchine e della Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine con modelli per la progettazione e l'ottimizzazione di componenti di macchine, il controllo delle vibrazione e del rumore fino alla biomeccanica.
Con riferimento, infine, al settore dell'Ingegneria Elettrica, il dipartimento integra competenze nell'ambito delle Misure Elettriche ed Elettroniche, con particolare riferimento ai sistemi di telemisura, all'elaborazione di immagini per controllo di processi industriali, ai sistemi di misura e controllo distribuiti e alle reti di sensori, e dei Sistemi Elettrici per l'Energia, con particolare riferimento alle fonti rinnovabili e all'efficienza energetica, all'automazione degli impianti, domotica e building automation, all'elettronica di potenza, alle macchine elettriche e ai convertitori per le fonti rinnovabili e le diverse applicazioni nell'industria, nei trasporti e nei servizi, alle tecnologie telematiche per i sistemi di trasporto.

Vuoi iscriverti ad Ingegneria Chimica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Gestionale o Ingegneria Meccanica? Prima di tutto consulta al seguente link le date del TOLC-I: TOLC-I per l'accesso ai corsi di Ingegneria erogati dal Dipartimento di Ingegneria Industriale: Calendario 2019

Come già saprai superare le soglie fissate dal nostro Dipartimento per il TOLC-I è l'unico modo per potersi iscrivere ad uno dei nostri corsi di Laurea.

Cosa fare se tu avessi delle curiosità su uno dei corsi di Laurea del Dipartimento di Ingegneria Industriale?

Allora vai allo Speciale Matricole!

Troverai informazioni sui corsi di Laurea e qualche "dritta" per incominciare il tuo percorso universitario col piede giusto!